GIULIO CAPPELLINI

Scopri

BIO

GIULIO CAPPELLINI

Giulio Cappellini nasce a Milano nel 1954. Nel 1979 si laurea in architettura e, in seguito, frequenta la scuola di Direzione Aziendale all’Università Bocconi di Milano. Nel 1979 entra a far parte della Cappellini occupandosi prima dell’immagine e in seguito del management.

Giulio Cappellini controlla personalmente l’immagine ed i prodotti di tutti i marchi della Cappellini sia come Art Director ed in alcuni casi come progettista. Molti prodotti Cappellini sono presenti nelle Collezioni Permanenti dei principali musei di arte contemporanea.

Collabora inoltre con gli opinion leader alla redazione di diversi testi sulla storia del design. Recentemente è stato eletto dalla rivista Time come uno dei dieci trend setter mondiali della moda e del design.

La Tavola delle Meraviglie

La straordinaria cornice delle stanze dell’Appartamento del Principe a Palazzo Reale ha ospitato nel 2015, in occasione di Expo, la mostra “Alcantara, Technology of Dreams”: un invito a varcare le soglie e i confini fra realtà e sogno, fra concretezza e immaginazione.

Una mise en piace dal forte impatto emozionale è stata al centro del progetto di Giulio Cappellini. Ispirata agli storici banchetti reali, “La tavola delle meraviglie” coinvolgeva vista, gusto, tatto e olfatto in un’elegante sinestesia sensoriale che vedeva Alcantara come protagonista.

Leggi di più su A-World

alcantara-la-tavola-delle-meraviglie-palazzo-reale-giulio-cappellini-2 -

Meeting Point

“Meeting point, un luogo segreto dove incontrarsi e riposarsi senza perdere il contatto con la realtà, un luogo dove sognare e pensare.”

Giulio Cappellini
MAXXI Museum 2011

alcantara-meeting-point-maxxi-museum-giulio-cappellini -
We Chat Close